jump to navigation

URL personalizzati su Facebook giugno 16, 2009

Posted by raissam in Social Network.
trackback

Sono arrivati su facebook gli Url personalizzabili. A quanto pare è stata presa questa decisione per facilitare il riconoscimento di un utente tra i tanti omonimi.

Il cambiamento dell’Url è possibile a partire dalle 06.00 del 13 giugno. Gli utenti potranno modificare l’indirizzo web del profilo e si passerà quindi da un sistema di indirizzi generato automaticamente a uno personalizzabile con nome e cognome o nick name. Dunque gli utenti non saranno più anonimi numeri casuali nel link del profilo di Facebook e ciò avrà conseguenze positive quanto negative.

Una difficoltà è già rappresentata proprio dal gran numero di omonimi che faranno a gara per accaparrarsi le combinazioni disponibili, possibilmente quelle più semplici. Inoltre è bene sapere che URL non si potrà più modificare quindi sarà bene non commettere errori.

 

Ora inserisco direttamente due articoli che informano sui rischi per la privacy collegati a questa “novità”:

 Dal sito di Repubblica:

 Lasciando da parte le suggestioni vanitose, un problema di certo più sentito è la possibile ripetizione anche su Facebook del fenomeno del cybersquatting, ovvero la registrazione e lo sfruttamento di marchi altrui sulla rete. Se proprio ieri il social network ha vinto la sua battaglia per avere il dominio facebook. it, fino ad ora in mano ad un cybersquatter internazionale, paradossalmente la nascita dei domini personalizzati creerà una nuova dimensione del fenomeno. Per evitare che qualcuno si impossessi di marchi celebri, il sito permette ai detentori legali di un logo di pre-registrare la richiesta ed ha bloccato la possibilità di creare url personalizzati agli utenti iscrittisi dopo il 9 giugno. Per capire se queste precauzioni funzioneranno, soprattutto di fronte alla registrazione di nomi di celebrità del mondo dello spettacolo, dello sport e della politica, basterà aspettare qualche giorno.

 

Da Downloadblog.it

Facebook ha annunciato che a partire dal 13 giugno, sarà possibile registrarsi al sito utilizzando un URL del tipo facebook.com/tuonome. Questa novità allinea Facebook con i principali antagonisti del settore, come Twitter e MySpace.

Mentre per alcuni questa caratteristica è fondamentale, ci sono già degli utenti che si stanno lamentando dell’introduzione di questa novità. Quali sono i fattori positivi e quelli negativi? Innanzi tutto di positivo ci sarà una migliore condivisione, che permetterà agli utenti di cercare i profili più facilmente, in modo che il signor “Mario Rossi” sarà lo stesso su MySpace come su Facebook.

Ovviamente, come aspetto negativo, segnaliamo una crescente preoccupazione sui problemi relativi alla privacy. Con 200 milioni di utenti all’attivo, possiamo immaginare quanti di loro inizieranno una corsa per mettere le mani sugli URL più famosi, sui marchi, sui nome chiave. Alcuni utenti credono che l’inserimento degli URL personalizzati possa diminuire la loro privacy.

 

Commenti»

1. millyfellino12 - giugno 18, 2009

finalmente anche facebook tenta di fare qualcosa per proteggere la privacy dei suoi utenti!Anche se comunque come ha detto anche tu, non so fino a che punto servirà, perchè troveranno anche le combinazioni degli url! Ma in ogni caso penso che avranno del filo da torcere adesso!!!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: